La Direzione ha la ferma convinzione che le prospettive aziendali dipendano direttamente dalla capacità di riconoscere le esigenze ed aspettative del cliente, al fine di raggiungere la sua piena soddisfazione. Si sottolinea che mentre il cliente privilegiato è l’utente diretto, l’attenzione rimane focalizzata anche sulla altre parti interessate, quali la famiglia, l’amministrazione comunale e regionale e più in generale la società.

La cooperativa Arcobaleno, nella realizzazione dei propri servizi, fa riferimento ai seguenti principi etici:  uguaglianza, imparzialità, partecipazione, efficienza ed efficacia come più ampiamente definiti nella nostra carta dei servizi.

Gestire servizi sociali, nel rispetto delle leggi, delle norme e dei regolamenti vigenti, impone l’assunzione responsabile della funzione sociale, tenendo presente la complessità dei bisogni, dei valori e dei codici culturali propri di un contesto specifico ed originale, ovvero il tessuto sociale del territorio in cui il servizio è erogato. L’ inserimento della nuova attività di gestione di servizi di formazione, che recentemente è stata affiancata a quelle di erogazione dei servizi sociali, impegna ulteriormente l’organizzazione in un settore di primaria importanza.

L’applicazione del sistema di gestione per la qualità (SGQ), attualmente ISO 9001:2015, è il mezzo tramite il quale diventa possibile la razionale impostazione dell’operatività interna secondo una logica che permette la pianificazione di obiettivi e l’oggettiva misurazione dei risultati raggiunti, con conseguenti azioni di miglioramento basate su dati di fatto.

La direzione si impegna alla realizzazione della politica specialmente attraverso l’attenzione a tenere attive adeguate linee di comunicazione mirate all’incremento dell’efficienza ed efficacia interne, la partecipazione alle attività di realizzazione del SGQ e sua continua verifica, l’effettuazione di riesami periodici orientati alla definizione a medio termine di obiettivi strategici e indicatori per il controllo dei processi, la continua ricerca di prassi migliorative.
Gli obiettivi di base per la qualità tengono sempre presenti le esigenze delle parti interessate, l’adeguatezza del servizio erogato, l’adeguatezza delle risorse, il rispetto degli aspetti legislativi, il mantenimento della certificazione ISO, la sicurezza, con particolare attenzione alla salvaguardia dell’utente diretto.

La direzione sottolinea inoltre la propria attenzione a favorire il coinvolgimento, la responsabilizzazione e la crescita professionale di tutto il personale, per realizzare un clima aziendale positivo, teso al miglioramento, nella consapevolezza che le risorse umane costituiscono il fattore determinante di una buona organizzazione.